Starbene

L’attività è nata nell’anno 2008 grazie allo spirito d'iniziativa e intraprendenza di Saverio Dellino e alla consulenza sanitaria del fratello di Saverio che, in qualità di medico, ha dato un supporto alla realizzazione dell’attività stessa. Oggi Saverio è il punto di riferimento e rimane il gestore e il responsabile della struttura.

Nel corso degli anni, sempre con la voglia di mettersi al servizio della diversità, sono stati creati nuovi centri diurni in altre zone della Puglia come Adelfia, Gioia del Colle e Monopoli.

Tali strutture dopo essere state fondate e avviate, sono attualmente indipendenti e gestite da altri.


Grazie all'esperienza, professionalità e dedizione del personale, il centro Starbene a Bari è in grado di offrire assistenza a più livelli sia per l'ospite che per la famiglia, e servizi completi in base alle varie esigenze.

Un ragazzo disabile si diverte in compagnia Gli ospiti della struttura possono nuotare e divertirsi in piscina Un ragazzo invalido mentre gioca in compagnia

Oltre a sostenere e coinvolgere gli ospiti e le loro famiglie con servizi di assistenza completa, la struttura vuole proporsi a Bari come ambiente ideale per promuovere una cultura d'accoglienza valorizzando le diversità di chi è diversamente abile.

Trasporto assistito, mare e piscina, segretariato sociale. Tutte le attività svolte dai centri diurni Starbene hanno l'obiettivo di mettere al centro la persona, creando le migliori condizioni per favorire, nel rispetto delle possibilità del singolo, il recupero di autonomia, autogestione e inclusione

I centri diurni Starbene sono enti accreditati ASL e convenzionati con la Regione Puglia, allo scopo di garantire qualità dell'assistenza e dei servizi. Riguarda strutture, tecniche sanitarie, tecnologie e professionisti impiegati, in linea con le normative vigenti

Continuità e professionalità garantite

Esperienza consolidata negli anni

Azienda solida che può garantire un servizio completo

Assistenza e sicurezza sempre garantiti

I centri: In famiglia e S.S. Medici

I centri diurni Starbene sono strutture semiresidenziali diurne, a rilevanza socio-assistenziale o socio-sanitaria, destinate a persone diversamente abili le quali presentano una compromissione dell’autonomia (totale o parziale) in una fascia d’età compresa dai 6 ai 64 anni.


I centri diurni Starbene sono due “In famiglia” e “S.S. Medici” e sono tra loro attigui (giardino in comune). All’interno vi lavorano 25 figure professionali estremamente preparate, empatiche e disponibili: educatori professionali sanitari, OSS, fisioterapisti, logoterapisti, una psicologa, un musicoterapeuta e assistenti sociali. 


L’obiettivo è portare la persona con disabilità a raggiungere il miglior livello di vita possibile sia sul piano fisico che sul piano funzionale, sociale ed emozionale affinché possa essere capace di muoversi e comunicare efficacemente nel suo ambiente familiare, scolastico e sociale. Questo avviene tramite il mantenimento delle abilità residue (laddove non sia possibile implementarle) o il miglioramento delle abilità effettive (laddove sia possibile stimolare cognitivamente e da un punto di vista motorio il paziente).


Seguici su Facebook

Dove trovarci

Torna su